logo

ITA

DEU

009/200

parole

Quest’annone compiamo200.Unnumero chefa venirevoglia dirallentare.
Madal

1821

1821
, l’anno incui abbiamofondato lapiùantica assicurazioneitaliana, nonlo abbiamomai fatto.
Certo, ognitanto anchea noipiace riposare,ma in200 anniabbiamolavoratosempre conlo stessoprincipio: prendercicura diogni persona,per farsentire alsicuro l’intera

comunità.

comunità
Dal 1821,però, sonocambiate moltecose.
Apartire dalleassicurazioni,chehanno iniziatoa guardarepiù ainumeri chealle persone,trasformando anchele personein numeri.
Noi nonpensiamo inutili generati.Pensiamo soprattutto ingenerazioni.
Investiamonel territorioe nei

soci

soci
.  Facciamo dellacultura ilnostro patrimonio.
Siamo unaCompagnia assicuratrice, sì, masiamo primadi tuttouna comunitàdi personeche condivideglistessivalori. Etutto questo,per noi,contapiù deinumeri.
Avremmocentinaia dialtre paroleda dirvi*,ma abbiamosempre preferitofar parlarei fatti.Come 200anni distoria, cheparlano pernoi. Davantia untraguardo comequesto, verrebbevoglia diprendersi unapausa.
Noinon lofaremomai. Questoè essereuna

mutua

Mutua
*A proposito,contatele:sono200 parole.

La nostra storia parla di voi

Guarda le storie

Celebriamo i nostri 200 anni

Le persone sono il nostro vero valore

Il francobollo celebrativo per i 200 anni di ITAS Mutua

Un tunnel nero per immergersi in una mostra “spettacolare”

Se due secoli di vita si condensano in due centimetri di carta

“Così raccontiamo 200 anni di questa storia d'amore”

Ospiti illustri, tavole rotonde e performance per celebrare “una storia di successo”

Mattarella: un traguardo speciale per “riflettere sul presente e futuro”